DATA
7 agosto, h 21.15

 

ASSOCIAZIONE
Orchestra GAV – Giovani Archi Veneti

 

DIRETTORE
Lucia Visentin
L’orchestra GAV, acronimo di Giovani Archi Veneti, diretta sin dalla sua nascita da Lucia Visentin, nei suoi ventiquattro componenti annovera vincitori di importanti concorsi nazionali e internazionali e ha vinto prestigiose competizioni quali il concorso nazionale “Città di Ortona”, i concorsi internazionali “Rovere d’Oro Giovani Talenti” San Bartolomeo (IP) e nella propria categoria “Città di Padova” il “Victor De Sabata European Youth Orchestras Contest” con la menzione di merito per la più giovane orchestra vincitrice. Gli importanti riconoscimenti internazionali l’hanno portata ad esibirsi in alcune tra le principali sale da concerto internazionali riscuotendo sempre notevoli apprezzamenti, sia per la qualità artistica che per la raffinatezza dei programmi proposti. Recentemente ha inciso per Velut Luna insieme al flautista Enzo Caroli. Ha collaborato con artisti di fama internazionale del calibro di Luciana Serra, Ines Salazar, Michael Portal, Enzo Caroli.
Il programma del concerto Note di mezz’estate proposto per Odeo days, spazierà dal barocco Veneziano con il concerto per due celli ed orchestra RV 531 ed il concerto in re minore Rv 123 di Antonio Vivaldi, che insieme alla celebre Holberg Suite di Edvard Grieg e alle danze ungheresi n° 1-2-4 di Johannes Brahms andranno a costituire i primi passi di un magico viaggio musicale.

Biglietto unico intero:  € 5
Maggiori informazioni su  www.arteven.it