DATA

25 settembre, h 21.15

UNO SPETTACOLO DI

Erica Boschiero e Vasco Mirandola

ACCOMPAGNAMENTO DI

Enrico Milani al violoncello

Erica Boschiero, cantautrice da sempre attenta alle tematiche ambientali, e Vasco Mirandola, attore con la sua particolare visione poetica del teatro, si incontrano sulla scena per cercare di rispondere ad alcune delle domande che l’epoca contemporanea ci pone. Viviamo in un pianeta ferito che chiede attenzione. Camminiamo senza direzione, orfani di senso e di bellezza. Abbiamo tutti facce di chi è piantato in asso, sentiamo tutti il bisogno di allontanarci dai rumori e dalle sirene, dalle parole che non dicono, di metterci in cammino.

«Siamo andati a trovare gli alberi, che hanno radici millenarie e sanno guardare il mondo dall’alto, per chiedere aiuto, per non smarrirsi, per accorciare la distanza tra terra e foglia, per ritrovare il ritmo del mondo. Gli alberi, questi maestri silenziosi che ci accompagnano, ci proteggono, si prendono cura di noi senza chiedere nulla in cambio, hanno molto da dire, se li si sa ascoltare. Quello che abbiamo raccolto si è trasformato in canto, suono, racconto, poesia, un invito a entrare nell’intimità di un silenzio che ti reinventa dentro.»